Benvenuti!

Grazie per essere qui! Vi racconterò la musica al Betty Ambiveri.

A presto!

Clara Pavan Dalla Torre

 

SHIVER: è nata una nuova band rock dai 2 corsi di chitarra!

Come as you are – Nirvana

 

Armiamoci di Frequenza – progetto per le eccellenze – classi Prime e Seconde

settimana di sospensione didattica

UN’ORCHESTRA DI SMARTPHONE – Istituto Betty Ambiveri

esecuzione dell’Inno alla Gioia di Beethoven a due voci

Eccellenze del biennio  video prime  video seconde      

Introduzione

L’idea di realizzare un’orchestra di smartphone mi è vanuta facendo un lavoro in compresenza con i colleghi di matematica. Avevo pianificato una lezione sulle frequenze musicali e per fare un laboratorio pratico coi ragazzi avevo usato una app generatrice di frequenze.

Osservando come tutti noi siamo assolutamente catturati dalle molteplici attività supportate dal nostro inseparabile smartp, conclusi che i ragazzi si sarebbero divertiti a fare un gioco di gruppo usando il “telefono”.

Sono partita da principio che la musica si “gioca” in gruppo, quindi le regole dell’orchestra, positive, educative e formative, sarebbero valse anche per un’orchestra di smartphone, dove ogni musicista avrebbe dovuto eseguire una sola nota, ma al momento giusto, della durata corretta, con la dovuta lunghezza e intensità. Nell’attenzione dell’altro, del gruppo, di se’ e del direttore.

Le prime volte ho proposto l’attività durante le supplenze. I risultati non furono malvagi. Qualche piccolo gruppo realizzò ottimamente melodie monodiche.

Il progetto dell’orchestra è stato reso possibile da 2 gruppi di alunni “eccellenti” di prima e di seconda.

 

luogo: laboratorio di musica, aula 124

strumenti: smartphone personale

svolgimento attività

1° ora

– conoscenza e presentazione del progetto

– comunicazioni importanti: cose da NON fare una volta scaricata la app: NON SUPERARE I 1200hz!! suoni troppo acuti danno il mal di testa. E in questo l’eccellenze fanno la differenza…

– divisione in gruppi: frasi musicali e bassi. I gruppi possono essere 4 o 5. buste

Spiegazione della FORMA musicale:

  1. domanda- risposta. La risposta è sempre uguale e la farà un gruppo solo. Le domande sono 2, quindi 2 gruppi. ab cb cb  frasi
  2. i bassi possono essere divisi in 2 gruppi o uno, dipenderà dal numero di componenti.

– distribuzione delle buste   buste

– scaricare la app. dopo averla scaricata si metterà lo smartphon in modalità aereo.

– sulla LIM ci saranno le frequenze musicali corrispondenti a quelle indicate dalle buste in esterno che corrispondono al numero di componenti del gruppo. Il gruppo sceglie in autonomia chi fa cosa.  frequenze   tabella

– controllo tutti i gruppi affinché siano “accordati” nelle giuste frequenze.

– aprire le buste ed estrarre la propria seuenza di lettere che corrisponde alla frase musicale da eseguire.

– iniziare a provare tutti assieme.

2° ora

– ripresa dei materiali e prove di gruppo.

– ogni gruppo deve sviluppare le dinamiche più efficaci per la riuscita del risultato.

3° ora

– Prove d’orchestra. Il direttore dà l’attacco generale e delle varie parti.

– reigistrazione con microfoni panoramici.

Lavoro dell’insegnante di editing e post-produzione su Audacity (programma di registrazione) e Photoshop per video e audio.

video seconde esecuzione

video seconde – prova  ci sono volute una decina di prove per poter realizzare un buon prodotto

video prime  Anche i ragazzi di prima sono stati bravissimi. Complimenti.

I ragazzi sono stati davvero ECCEZIONALI. E’ stato un piacere lavorare con loro.

 

Annunci